• Ingrandisci carattere
  • Dimensione predefinita
  • Riduci carattere
Home

Come fare a recuperare elementi cancellati

E-mail Stampa PDF

La struttura degli archivi di Outlook possiede un proprio cestino (cartella di "Posta Eliminata") nel quale vengono spostati gli elementi cancellati, siano essi messaggi, Contatti, cartelle ed altro.

Nel seguito verranno approfonditi i seguenti temi:

 

Recupero elementi cancellati

Se avete cancellato un messaggio per sbaglio e volete recuperarlo la cosa più semplice da fare è quella di andare a vedere nella cartella di posta eliminata, individuare il messaggio ed utilizzando il pulsante DESTRO del mouse cliccateci sopra, facendo comparire il menù contestuale. Il comando "Sposta nella cartella..." vi permetterà di recuperarlo e posizionarlo nella cartella da voi scelta.

 

Va ricordato che il cestino può essere svuotato, ed in questo modo perde tutti i riferimenti agli oggetti in esso contenuti, che a questo punto non sono più recuperabili con la procedura descritta sopra. Parliamo in questo caso di elementi DEFINITIVAMENTE cancellati. E' anche possibile cancellare elementi senza che questi vengano spostati temporaneamente nel cestino; in questo caso basta utilizzare il pulsante [CANC] insieme al pulsante [SHIFT] (maiuscole).

Per svuotare il cestino manualmente o automaticamente si possono seguire le indicazioni riportare in questo articolo di OfficeOnline:

http://office.microsoft.com/search/redir.aspx?assetid=HP052428681040
"Microsoft Office Online - Svuotamento della cartella Posta eliminata"

 

Recuperare elementi DEFINITIVAMENTE cancellati con il supporto di Exchange Server

Per tutti quegli utenti che utilizzando un account di Exchange (ad esempio nelle reti aziendali o nel caso in cui il provider di posta utilizzasse questo prodotto specifico), esiste una ulteriore possibilità: quella di recuperare alcuni elementi anche se questi sono già stati cancellati dal cestino (cartella di posta eliminata).

Se l'amministratore del server di posta (Exchange Server) ha provveduto ad abilitare questa funzionalità, quando ci si posiziona all'interno della cartella di Posta Eliminata è attivo il comando "Strumenti -> Recupera posta eliminata...", che apre una finestra di dialogo con l'elenco degli elementi che è possibile recuperare dal server.

A questo punto basta selezionare gli elementi da ripristinare ed utilizzare il pulsante "Recupera elementi selezionati" presente in alto a sinistra nella finestra di dialogo.

Per questa funzione è necessaria la presenza di un server Exchange.

 

Recuperare elementi DEFINITIVAMENTE cancellati negli altri casi

La procedura descritta nel seguito è da considerarsi come procedura di emergenza, richiede un buon grado di dimestichezza con l'utilizzo del computer ed in ogni caso non garantisce il risultato. Nella sostanza: l'operazione porta volutamente a corrompere il file PST (che normalmente contiene la posta ed altri elementi come Contatti e Calendario) e successivamente a tentarne il recupero. Con questa manovra è possibile recuperare parte del contenuto che è già stato rimosso dalle cartelle di posta eliminata ma ancora fisicamente presente all'interno del file PST.

Se ne consiglia l'utilizzo su una copia del file (proprio perchè l'operazione è distruttiva) e solo ad utenti esperti.
Ovviamente non si assume alcuna responsabilità né si garantisce il successo dell'operazione.

La procedura è descritta in lingua Inglese al seguente indirizzo:

http://www.outlook-tips.net/howto/recover_deleted.htm
"Outlook-Tips - Recover Deleted Messages"

La sua traduzione autorizzata in lingua Italiana sarà a breve disponibile su questo sito.