• Ingrandisci carattere
  • Dimensione predefinita
  • Riduci carattere
Home Domande e Risposte
Articoli (FAQ)

Gli articoli e gli approfondimenti sono organizzati in Categorie, permettendo così di ricercare e navigare in maniera molto più contestuale ad un certo argomento.



Come fare a recuperare elementi cancellati

E-mail Stampa

La struttura degli archivi di Outlook possiede un proprio cestino (cartella di "Posta Eliminata") nel quale vengono spostati gli elementi cancellati, siano essi messaggi, Contatti, cartelle ed altro.

Nel seguito verranno approfonditi i seguenti temi:

 

Ultimo aggiornamento ( Domenica 16 Ottobre 2016 16:17 ) Leggi tutto...
 

Errore nella stampa di messaggi HTML

E-mail Stampa

Sintomi: durante la stampa di messaggi di posta elettronica in formato HTML (e solamente in questo formato) viene generato un errore e la stampa si interrompe. Il messaggio ricevuto potrebbe essere simile a questo:

Line: 1234
Char: 1
Error: Unspecified error
Code: 0
URL: res://C:\WINDOWS\System32\shdoclc.dll/preview.dlg

L'errore è strettamente legato ad Internet Explorer, che nel caso di messaggi in formato HTML viene utilizzato da Outlook come motore per il rendering del codice HTML, e nella maggior parte dei casi è correlato ad un problema di mancata o errata registrazione di una classe di sistema.

Leggi tutto...
 

Ripristinare l'icona di Outlook sul Desktop

E-mail Stampa

L'icona di Outlook presente sul Desktop di Windows dopo l'installazione di Office è una icona "speciale". Se essa dovesse essere rimossa, si può ripristinare con la procedura citata nell'articolo di Knowledge Base indicato più sotto.
In fondo a questa pagina le eventuali istruzioni per rimuovere correttamente l'icona.

Ultimo aggiornamento ( Martedì 26 Gennaio 2010 18:48 ) Leggi tutto...
 

Come fare a trasferire appuntamenti da un Calendario all'altro

E-mail Stampa

Avete mai avuto la necessità di trasferire una serie di appuntamenti da una cartella di Calendario ad un'altra, oppure di cancellare in maniera semplice e veloce un grande numero di appuntamenti o eventi?
Vi sarete allora scontrati con la necessità di selezionare in blocco più elementi di tipo Appuntamento, che però quando vengono mostrati all'interno delle visualizzazioni standard del Calendario sono automaticamente associate ad una data e che quindi non sono così immediate da gestire.
La soluzione è tuttavia molto semplice. Oltre alle classiche visualizzazioni del Calendario in cui viene presentata la fase temporale (mese, settimana, giorno), è possibile utilizzare una vista di tipo tabellare che permette una selezione decisamente più comoda (vedere immagine sotto). Ogni evento o appuntamento è rappresentato su una riga, è possibile selezionare uno o più elementi ed applicare criteri di ordinamento sui campi desiderati.

In tutte le versioni di Outlook esiste una vista predefinita "per Categoria". Per abilitarla basta utilizzare il comando: "Visualizza -> Visualizzazione corrente -> Per Categoria".

 

 

La voce di menù per questa versione (Outlook 2003) è leggermente diversa: "Visualizza -> Disponi per -> Visualizzazione corrente -> Per categoria".

In alternativa è possibile selezionare velocemente una visualizzazione tramite la barra di sinistra, mentre si sta visualizzando il Calendario. La visualizzazione "Per Categoria" è quella che ci interessa.

 

In Outlook 2007 è stata creata una visualizzazione predefinita più generica, chiamata "Tutti gli Appuntamenti", disponibile in alternativa a quella "per Categoria". Il comando in questo caso è "Visualizza -> Visualizzazione corrente -> Tutti gli Appuntamenti".

Anche per Outlook 2007 è disponibile sulla barra di navigazione sinistra un controllo che permette la selezione veloce del tipo di visualizzazione. Trovate in questo controllo entrambe le viste citate (vedere immagine sotto).

Dopo aver selezionato dalla tabella tutti gli appuntamenti/eventi desiderati si posso utilizzare i classici comandi per lo spostamento (Taglia, Copia & Incolla e Drag&Drop) oppure i comandi di eliminazione a seconda dell'azione da portare a termine.

 

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 12 Marzo 2010 15:28 )
 

Come fare ad impostare la password di accesso

E-mail Stampa

A differenza di altri programmi come ad esempio Outlook Express, in Outlook non è possibile impostare una password sul profilo, ma esistono in alternativa altri metodi per proteggere i dati dall'accesso indesiderato di altri utenti. Il metodo più semplice consiste nell'impostare una password sui files PST che costituiscono il profilo, e che verrà richiesta in fase di avvio di Outlook.
Escludiamo in questa trattazione gli account di tipo Exchange, che legano la protezione dei propri dati all'account di Windows e che normalmente non utilizzano file di tipo PST bensì meccanismi diversi basati su files di tipo OST.

La protezione suggerita viene applicata sull'intero file PST, ed ha effetto su tutto il contenuto in maniera indifferenziata. Saranno quindi protetti allo stesso modo i Contatti, i messaggi, il Calendario, ecc.
Non è possibile, invece, applicare la protezione in maniera parziale solamente su una parte dei contenuti (ad esempio solamente su alcuni messaggi). Per questa esigenza esistono dei componenti aggiuntivi di terze parti (vedere in fondo a questa pagina).

Ultimo aggiornamento ( Martedì 07 Settembre 2010 10:14 ) Leggi tutto...
 


Pagina 8 di 10